2.11 Il CDS e la pandemia di Corona

Contesto della crisi

Il 2020 è iniziato con le cattive notizie dalla Cina. Lì, la gente moriva come mosche nelle strade aperte. Si dice che un agente patogeno mutato sia saltato dal pipistrello all’uomo in un mercato settimanale di animali a Wuhan. Poi è successo molto rapidamente e all’improvviso abbiamo avuto una pandemia mondiale con significative restrizioni alla vita quotidiana. Non ci interessa il contesto politico, ma l’aspetto sanitario. Molti malati sono morti di sindrome respiratoria. I polmoni sono al centro dell’attenzione e l’assorbimento di ossigeno negli alveoli è stato probabilmente disturbato. Verso la fine del 2020 la situazione per me era la seguente: In molti paesi europei, e soprattutto in Germania, abbiamo avuto una pandemia mediatica piuttosto che una pandemia sanitaria. Tutti i mezzi di comunicazione hanno registrato un numero sempre maggiore di persone infette e di morti. Tuttavia, il test PCR utilizzato – secondo il suo inventore – non è in grado in nessun momento di rilevare un’infezione, una malattia o un rischio di infezione. Anche il numero di tutti i decessi in Germania nel 2020 non è stato statisticamente superiore a quello degli anni precedenti. Questo valeva anche per molti altri paesi europei. Molti esperti hanno protestato e non sono stati ascoltati. La gente ha continuato ostinatamente con il programma di blocco, tanto che molti si riferivano a questa pandemia come “pandemia“. Gli ospedali e i pronto soccorso erano completamente vuoti nella prima ondata. Quindi nessun virus pericoloso poteva essere a piede libero qui. Alcuni la paragonavano più a una normale influenza con complicazioni.

Tuttavia, ho ricevuto rapporti completamente diversi da altri Paesi dell’America del Sud, come il Messico e la Bolivia. Si dice che qui siano morte decine di migliaia di persone, tra cui migliaia di medici. Persino i loro paradenti professionali non gli erano serviti a nulla, a quanto pare. Chiaramente ci deve essere stata un’altra causa. Se questa sia stata un’altra variante del virus Corona, un’altra arma biologica o chimica, o anche causata da radiazioni, a questo punto non posso dirlo con certezza. Il più moderno standard di comunicazione mobile 5G può anche trasmettere nella gamma dei 60 GHz. Una frequenza alla quale l’assorbimento di ossigeno negli alveoli è noto per essere gravemente compromessa. In ogni caso, la maggior parte dei pazienti rischiava di soffocare per mancanza di ossigeno. Qui alcuni medici hanno ricordato le numerose conferenze MMS di Andreas Kalcker nella maggior parte dei paesi sudamericani. Lo hanno contattato e lui ha confermato che il CDS può essere d’aiuto e non danneggia il paziente. Solo quando alcuni medici, politici e generali si sono ammalati gravemente e tutti si sono ripresi prendendo soluzioni di diossido di cloro per via orale, la svolta per gli MMS è arrivata. In Bolivia è stata persino approvata in fretta e furia una legge che permetteva esplicitamente il biossido di cloro per il trattamento dei pazienti affetti da Covid-19. Ora le università si sono impegnate a produrre diossido di cloro in grandi quantità e a distribuirlo ampiamente nella popolazione. Da un tasso di mortalità giornaliera di 160 al giorno, questo alla fine ha portato a soli 6 morti al giorno. Andreas Kalcker è stato poi intervistato su quasi tutte le stazioni televisive di questi paesi. La conduttrice televisiva argentina Viviana Canosa beve una soluzione di biossido di cloro alla fine del suo show, dicendo: “Non ve lo consiglio, vi mostro quello che faccio”.

Oltre 4.000 medici di 20 paesi hanno formato l’associazione internazionale www.COMUSAV.com perché tutti i medici avevano utilizzato con successo la soluzione di biossido di cloro CDS su oltre 150.000 pazienti COVID-19! Hanno raggiunto quasi il 100% della guarigione di questi pazienti in soli 4 giorni e questo senza alcun effetto collaterale! A cosa vi serve un vaccino globale se potete curare con successo solo i malati?

La mia conclusione: Ci sono almeno due diversi fattori scatenanti per questa pandemia. Uno di loro è in pericolo di vita o mortale. Se questo sia contagioso o scatenato dalla diffusione di agenti bellici o radiazioni è in ultima analisi irrilevante. Con il diossido di cloro si può preventivamente e acutamente scongiurare il pericolo e sopravvivere in modo sicuro a questo attacco. Quindi, a partire da ora, consiglio a chiunque lo legga di fare scorta di MMS e CDS/CDSplus classici. Quando le future serrate ricominceranno, i servizi di inoltro pacchi saranno sovraccaricati o saranno semplicemente chiusi come nella prima ondata per alcuni paesi. Quindi assicuratevi subito la vostra fornitura!

Il diossido di cloro funziona davvero sui virus corona?

Che crediate o meno negli MMS/diossido di cloro, ecco alcune applicazioni che chiunque – anche il critico MMS più categorico – può fare per proteggere se stesso e la propria famiglia. Il biossido di cloro anche ad una concentrazione molto bassa di 40ppm (aggiornamento: non 3ppm) (parti per milione). I virus corona sono stati dimostrati in uno studio cinese. Lo studio intitolato “Study on the resistance of severe acute respiratory syndrome-associated coronavirus” è del giugno 2005 e riguardava solo tutti i virus corona conosciuti fino ad allora. Sì, lo studio ha dimostrato che anche la più piccola quantità di biossido di cloro può eliminare i virus nel sangue, nelle urine e nelle feci in vitro. Questi successi sono stati in vitro, quindi fuori dal corpo! Tuttavia, da un punto di vista scientifico, c’è anche una notevole e giustificata speranza che possa aiutare anche in vivo, cioè nel corpo. In ogni caso, il biossido di cloro sembra essere un ottimo disinfettante contro i virus Corona. Lo studio è collegato al sito www.mms-seminar.com.

Fondamentalmente, il MMS/diossido di cloro può essere utilizzato per la disinfezione in molti settori della vita quotidiana, come descritto finora in questo libro. Ecco alcuni esempi. Le applicazioni dettagliate sono spiegate in dettaglio nei capitoli corrispondenti di questo libro.

disinfettare il cibo

In alcuni paesi, il biossido di cloro viene utilizzato anche per sterilizzare frutta, verdura, carne e pesce. Ad esempio, riempire il lavello pulito della cucina con acqua fredda e attivare circa 10 gocce di MMS per 45 secondi e aggiungerle all’acqua. Ora immergere il cibo in esso per 1-2 min. Ora è completamente disinfettato e se il glifosato (che spesso viene spruzzato un’ultima volta prima della raccolta) era ancora sulle verdure, viene anche ossidato via. Piccolo piacevole effetto collaterale: cespi di lattuga e cetrioli ora durano più di 10 giorni in frigorifero e sono poi ancora freschi di raccolto.

Disinfezione di oggetti e superfici:

A questo scopo possono essere utilizzati come disinfettanti sia MMS che CDS, CDL, CDSplus. Qui si può semplicemente andare in overdose in caso di dubbio. Quindi, ad esempio, 20 gocce di MMS attivate a 1 litro di acqua fredda. Pulire gli oggetti con la soluzione di biossido di cloro e lasciarli reagire per circa 30 secondi.

Disinfettare auto e camere

Questo vale solo con il classico MMS e non con CDS, CDL o CDSplus come disinfettante! Importante: Nessun essere umano o animale può trovarsi nelle stanze o ad esempio in macchina durante la fumigazione! Si prega di arieggiare bene dopo! Qui le due sostanze vengono miscelate (circa 20-30 gocce di ciascuna) e non viene aggiunta acqua, quindi il biossido di cloro gassoso viene costantemente prodotto. Che poi riempie la stanza chiusa e disinfetta tutto anche a basse concentrazioni.

Disinfettare il bucato, la lavatrice e l’asciugatrice

Normalmente, il detersivo e la temperatura dovrebbero essere sufficienti per uccidere molti germi. Se si vuole essere ancora sicuri, prendere ad esempio 6 gocce di MMS attivate con acqua e versarle nell’ultimo ciclo di risciacquo. Nell’asciugatrice, si immerge un po’ un panno tutto in questa soluzione e lo si getta nell’asciugatrice altrimenti vuota e si inizia una corsa. Poi tutte le vie aeree dell’apparecchio vengono disinfettate. In seguito i dispositivi hanno di nuovo un odore neutro come nuovo.

Disinfettare le mani

Consigliamo almeno 30 ppm per essere sicuri. Una tale soluzione acquosa di diossido di cloro può essere usata per lavarsi le mani. Il modo migliore per farlo è in una bottiglia di spray a pompa e spruzzare qualche sbuffo nelle mani e strofinare.

Disinfettare la faccia

Lo stesso spray qui può essere spruzzato sul viso ad occhi chiusi e strofinato.

disinfettare gli occhi

Un medico cinese ha detto che indossava sempre un paradenti e si è infettato. Sospetta di essere stato infettato attraverso gli occhi. Qui si può fare una soluzione di CDS molto debole e per favore nessuna soluzione MMS a causa del residuo acido nella soluzione. Prendete ad esempio 1-2ml di CDS su un flacone da 10-20ml con pipetta. Ora versare 1-2 gocce in ogni occhio e attendere 1-2 minuti. Non brucia a causa del biossido di cloro, ma perché la soluzione non ha contenuto di sale. Anche la normale acqua del rubinetto, ad esempio, brucia l’occhio quando si fa la doccia.

disinfettare bocca e gola

Chiunque abbia avuto contatti con altre persone potenzialmente infette o sia stato nella stessa stanza per un periodo di tempo più lungo dovrebbe, se necessario, essere informato. sciacquare anche la bocca e la gola.

Disinfettare l’aria, le vie respiratorie e i bronchi

Le vie aeree più profonde sono i bronchi e i polmoni. Per fare questo, utilizzare di nuovo la soluzione con la testa di spruzzo della pompa e spruzzare una nebbia nell’aria. Ora inspira questo Neben. Questo può essere ripetuto 3-5 volte.

pulizia del corpo, interno

Fino a questo punto ogni scettico MMS può ancora seguire senza dover rinunciare al suo punto di vista. Ma cosa succede quando un agente patogeno è presente nell’organismo e non sono disponibili farmaci o vaccinazioni adeguate? Anche se questi farmaci e vaccini sviluppati durante la notte sono disponibili, quanto sono sicuri senza lunghi test? Pertanto, per ogni individuo, se del caso. Anche l’autoterapia responsabile secondo Jim Humble può essere utile. Questo è qualcosa che ognuno deve decidere da solo. Affinché non si faccia nulla di male qui e non ci si faccia del male, è assolutamente necessario leggere tutto questo E-Book gratuito “Guarigione con gli MMS?

Disinfettare le maschere

Le maschere di tessuto non devono essere sempre lavate in modo elaborato. La disinfezione con il diossido di cloro è molto più veloce. Si attivano 4-5 gocce ciascuna in una piccola ciotola di vetro e non si aggiunge acqua. Poi mettete le maschere accanto a questa ciotola e coprite il tutto con un’insalatiera più grande. Poi si dà il gas circa 10 minuti e tutto ciò che si trova sotto quella grande ciotola è disinfettato al 100%.

Torna su