1.9.10 CDI - Iniezioni con diossido di cloro IM/IV

Il CDI (Chlorine Dioxide Injection) è destinato all’iniezione intramuscolare o endovenosa di una soluzione di biossido di cloro. Il Dr. Andreas Kalcker introduce il biossido di cloro gassoso nell’acqua di mare diluita. Quindi è a pH neutro e ha anche lo stesso contenuto di sale del sangue. Inoltre, l’acqua di mare fredda e finemente filtrata sembra avere un effetto molto tonificante e di accelerazione dei processi di guarigione, come è stato presentato al Congresso Spirit of Health 2014 da Francisco Coll, direttore dei Laboratori Quinton International Alicante. Per mammiferi fino a 80 kg di peso vivo, 2-5ml CDI 3.000 ppm in 1:5 con acqua di mare o salina è raccomandato per applicazioni intravenose o anche intramuscolari.

Il Dr. Hartmut Fischer, d’altra parte, attiva le gocce MMS in una siringa verticale (ago puntato verso l’alto) e quindi permette solo al biossido di cloro gassoso di gorgogliare in una sacca di infusione pronta per l’uso con soluzione salina allo 0,9% e quindi ottiene anche una soluzione di biossido di cloro a pH neutro adattata al contenuto di sale dell’uomo. Attenzione questa soluzione così ottenuta di solito non viene utilizzata pura. Se si vuole preparare una somministrazione per via endovenosa o IM da una soluzione di biossido di cloro pronta per l’uso con una siringa, il Dr. Fischer raccomanda l’inserimento di un nanofiltro con una dimensione dei pori di 245 nm. Questo filtra le sostanze pirogeniche (come la polvere e le particelle trasportate dall’aria) che potrebbero portare a febbre e altre irritazioni del corpo. Il contenuto della siringa viene poi iniettato in una nuova sacca di infusione salina. Questa soluzione diluita può poi essere somministrata per via endovenosa, oppure da questo sacchetto si può estrarre una siringa per via intramuscolare o sottocutanea. Io stesso ho ricevuto una tale infusione di CDI per via endovenosa senza alcun effetto collaterale evidente.

ATTENZIONE:

Le infusioni con soluzioni di biossido di cloro sono riservate ai medici, ai medici alternativi e al personale medico altrimenti formato. Dovrebbero essere sempre fatte sotto controllo! Gli esatti campi di applicazione e i vantaggi e gli svantaggi di un tale trattamento con il biossido di cloro nell’uomo non sono stati sufficientemente studiati per poter fare affermazioni affidabili.

In ogni caso, l’infusione di CDS (sotto la supervisione del Dr. Hartmut Fischer) non mi ha fatto male e i vitelli con il Dr. Andreas Kalcker (libro “CDS/MMS Heilung ist möglich”) non mi hanno fatto male. Al contrario, l’allevatore è stato in grado di risparmiare enormi costi per le vaccinazioni e gli antibiotici per i suoi animali e ha potuto allevare più animali sani fino alla macellazione.

Torna su