1.6.2 Secondo stadio di sviluppo: soluzioni CDS pronte all'uso

Nel trattamento degli animali da fattoria, il dottor Andreas Kalcker si è scontrato con i limiti del MMS. I ruminanti come le mucche non possono essere somministrati per via orale ai classici MMS in grandi quantità a causa delle condizioni biochimiche al contorno del loro stomaco. La digestione batterica potrebbe eventualmente arrestarsi completamente e portare alla morte dell’animale. Finora non è stato possibile iniettare il classico MMS attivato a causa del suo valore di pH molto basso (2,5-3). Pertanto, ha preparato una soluzione di biossido di cloro a pH neutro (pH 5,5 – 7 a 3.000 ppm) per la somministrazione intramuscolare in un processo di distillazione. Questi ha chiamato CDS (Ccloro Dioxide Srisoluzione). Nel processo di distillazione, il classico MMS viene attivato senza la successiva aggiunta di acqua. Il gas risultante viene quindi introdotto in un secondo recipiente contenente acqua fredda fino a quando non diventa giallo.

Attenzione: I Laypersons non dovrebbero utilizzare le procedure del produttore per i CDS fornite in YouTube. Da un lato, è difficile per un profano regolare l’effettiva concentrazione di biossido di cloro. D’altra parte, se si seleziona il materiale sbagliato o la concentrazione è troppo alta, si può verificare una concentrazione di gas esplosivi. Se si respira troppo del biossido di cloro gassoso, si può contrarre cianosi potenzialmente letale.

Conclusione: Questa autoproduzione di CDS dovrebbe piuttosto essere lasciata all’esperto tecnico!

Le soluzioni CDS pronte all’uso sono fornite in un solo flacone con contenuto giallastro. Qui l’attivazione non è più necessaria.

La concentrazione standard raccomandata per il CDS è di 3.000 ppm o 0,3% di soluzione. Per motivi legali di dichiarazione del prodotto, la maggior parte dei fornitori rimane appena al di sotto di questa soglia (ad es. 0,29%).

Vantaggi del CDS:

  • – pH neutro
  • – meno odore
  • – meno gusto
  • – molto meglio tollerato
  • – può essere dosato molto più in alto
  • – meno effetti collaterali

D’altra parte, ci sono anche alcuni svantaggi. Molte influenze come temperatura, pressione e tempo influenzano il processo di distillazione. La concentrazione di biossido di cloro può essere misurata solo con strisce reattive per diluizione ed entro un intervallo molto ristretto. Altri metodi di misurazione richiedono costose apparecchiature di laboratorio. Questo è uno dei motivi dell’ampia variazione delle concentrazioni di biossido di cloro (da 800 a 5.000 ppm) tra fornitori e prodotti.

Inoltre, la bottiglia appena riempita deve essere già conservata in un luogo fresco presso il fornitore, in modo che la fuoriuscita del biossido di cloro gassoso sia almeno rallentata. In teoria, la catena del freddo deve essere mantenuta anche durante la spedizione in estate. Tuttavia, ciò viene fatto raramente per motivi pratici. Se l’utente apre la bottiglia subito dopo averla ricevuta senza averla messa in frigorifero per almeno 6 ore prima, una gran parte del biossido di cloro fuoriesce di nuovo. Inoltre, indipendentemente dall’uso della bottiglia, la durata di conservazione è limitata a 3 o 4 mesi in frigorifero e non può essere prolungata in nessun altro modo. Quindi spesso è worth it.
non.
per acquistare diverse bottiglie di CDS pronte per l’uso a magazzino o come precauzione di crisi. La concentrazione del principio attivo diminuisce quindi costantemente subito dopo il processo di produzione, durante lo stoccaggio, la consegna e presso il cliente.

Conclusione: Per un protocollo di applicazione del CDS che sia sempre lo stesso e ripetibile in tutto il mondo, è quindi purtroppo difficile ottenere sempre lo stesso dosaggio con la stessa concentrazione di biossido di cloro con il CDS pronto all’uso e ben tollerato.

Sfondi

Concentrazione fluttuante e decrescente

Purtroppo, tutto questo porta spesso al fatto che gli utenti lavorano sempre con una concentrazione di biossido di cloro sconosciuta e in costante diminuzione quando usano CDS pronto all’uso, il che porta inevitabilmente a dosaggi e risultati diversi.

Cloro puro

Poiché la maggior parte delle soluzioni CDS pronte all’uso sono ottenute da MMS classici attivati dal processo di distillazione, esiste lo stesso basso livello di contaminazione da cloro libero. Durante la distillazione, non solo il biossido di cloro gassoso desiderato entra nella soluzione, ma anche piccole quantità di cloro puro. Per le persone particolarmente sensibili valgono gli stessi possibili svantaggi del classico MMS.

Non stabilizzato

Secondo uno studio dell’Università di Marburg, il CDS prodotto dalla distillazione non è molto stabile e si decompone abbastanza rapidamente (anche in frigorifero).

AGGIORNAMENTO: Dosaggio di CDS pronti all’uso

All’inizio sono stati commessi molti errori nel dosaggio del CDS. Il Dr. Andreas Kalcker sa da esperimenti con gli stomaci di maiale in diverse università in Spagna che dopo l’ingestione di MMS da parte degli acidi dello stomaco può essere riprodotto fino a 7 volte il biossido di cloro. Per questo motivo, i primi fattori di conversione da MMS a CDS di 1:4 o 1:7 su base drop erano troppo deboli. Non è inoltre possibile fornire un fattore di conversione scientificamente corretto, perché si tratta di un processo dinamico sul quale hanno effetto molti parametri come la temperatura, la densità, ecc.

Il Dr. Andreas Kalcker consiglia di dosare il CDS solo in millilitri e NON con un conteggio delle gocce. Per un dosaggio uniforme in tutto il mondo si raccomanda l’uso di una pipetta dosatrice con etichetta ml (siringa in plastica senza cannula).

Il fattore di conversione approssimativo MMS in CDS è:

Per applicazioni esterne:

3 gocce di MMS attivate corrispondono a ca. 1ml di CDS (per CDS con ca. 0,3% di soluzione di biossido di cloro, cioè 3.000 ppm)

Per uso orale (con effetto di acido gastrico):

1 goccia attivata di MMS corrisponde a circa 1ml CDS (per CDS con circa 0,3% di soluzione di biossido di cloro, cioè 3.000 ppm)(per CDS con circa 0,3% di soluzione di biossido di cloro)

Se uno avesse preso finora 3 gocce attivate del classico MMS per via orale, allora questo è con l’uso di CDS ora 3ml, quindi la quantità 3 volte!

Torna su