1.4 Rischi ed effetti collaterali

Quando viene assunto per via orale, il biossido di cloro non sembra essere superiore al massimo. 2 ore per lavorare nel corpo. Dopodiché si decompone in ossigeno, acqua e cloruro di sodio, tutti componenti naturali del sangue. Non vi sono quindi residui, come nel caso dei farmaci, ad esempio, che devono essere scomposti o smaltiti dal corpo. I principali effetti collaterali possono essere nausea al vomito e diarrea in caso di sovradosaggio. Spesso ha vita breve. Né sembra essere dovuto a un’intolleranza al principio attivo vero e proprio, ma semplicemente al suo essere troppo accurato. Grandi quantità di rifiuti residui di batteri e funghi uccisi galleggiano nel sangue e devono essere smaltiti. Questo fa scattare un allarme di avvelenamento nel corpo e il corpo avvia il suo programma di emergenza in cui fa uscire tutto sopra e sotto. Con MMS riguarda solo parzialmente attivato clorito di sodio che nello stomaco a seconda delle condizioni di acido ancora per ore dopo l’attivazione e quindi ulteriore biossido di cloro per produrre può. Ciò non vale per i CDS pronti all’uso o i CDSplus attivati.

Secondo il Dr. Andreas Kalcker, i pochi decessi noti in letteratura in relazione al biossido di cloro sono dovuti solo all’inalazione di una grande quantità di biossido di cloro gassoso (ad es. difetto in un impianto tecnico), non un solo decesso è dovuto all’ingestione orale di una soluzione acquosa di biossido di cloro.

Posso dedurre un altro effetto collaterale dalle testimonianze che mi sono state riferite: Eruzione cutanea. Per alcuni, probabilmente, un processo di disintossicazione avviene anche attraverso la pelle. Questo può causare un’eruzione cutanea pruriginosa e rossastra. Questo è solo temporaneo e finora è sempre guarito senza danni permanenti. Resta da indagare se si tratta di piccoli parassiti che lasciano il corpo o di tossine un po’ più aggressive.

In un esperimento animale, ai ratti sono stati dati 400mg di diossido di cloro da bere per settimane. La dose di 400 mg equivale a 10 volte la dose che un essere umano userebbe. Nessuno degli animali è morto o ha avuto altre malattie. Nel gruppo di controllo senza diossido di cloro sono morti alcuni animali. Quindi l’assunzione di biossido di cloro aumenta effettivamente l’aspettativa di vita. Quindi, anche con un’overdose di 10 volte, non ci sono stati sintomi di avvelenamento o di morte. I ricercatori sono rimasti sorpresi che i ratti abbiano bevuto volontariamente anche la soluzione di di diossido di cloro. Nessun ratto ha avuto il cancro. Così il principio attivo biossido di cloro non è né tossico né cancerogeno anche in caso di sovradosaggio di 10 volte.

Più tardi, un allevatore di conigli diede a diverse migliaia di animali 400mg di diossido di cloro per un lungo periodo di tempo. Non c’era una sola mutazione e c’erano più figli e più sani (più peso alla nascita). Quindi anche il biossido di cloro non è mutageno (altera i geni) e non può danneggiare la fertilità.

Secondo Andreas Kalcker, la dose di 400mg corrisponde a circa 4 anni di assunzione di diossido di cloro nell’uomo!

I fatti:

– Libro “Il Manuale MMS” Dr. med. Antje Oswald

– Libro “MMS clinicamente testato

1.4.1 Avviso dell’Ufficio federale di valutazione dei rischi

Per motivi di completezza e correttezza, va inoltre ricordato che esiste un avviso dell’Ufficio federale per la valutazione dei rischi (BfR) del 2.7.2012 su MMS.

Parere n. 025/2012 del BfR del 2 luglio 2012 (estratto)

Il “Miracle Mineral Supplement” (“MMS”) è in vendita su Internet come soluzione in due piccole bottiglie. Secondo i rapporti provenienti dall’estero, questo prodotto può influire sulla salute dei consumatori. Sono stati segnalati disturbi gastrointestinali come dolori addominali, nausea, vomito e diarrea, a volte con disturbi della pressione sanguigna e notevoli perdite di liquidi. Il contatto diretto della soluzione pronta per l’uso non diluita o non correttamente miscelata può causare irritazione della pelle e delle mucose o addirittura ustioni. Nel frattempo anche in Germania si sono conosciuti casi individuali di effetti indesiderati dopo il consumo di “MMS”. Alcune offerte contengono l’indicazione che questo agente può essere utilizzato per la disinfezione dell’acqua. Su alcuni siti web, i sostenitori dell’uso di “MMS” sottolineano la possibilità di ingestione orale del prodotto. La BfR sconsiglia vivamente l’assunzione e l’uso di “Integratore minerale miracoloso” (“MMS”)….”.

Se si legge questo avvertimento in dettaglio, si scopre quanto segue: anche se nel frattempo circa un milione di persone in Germania conosce gli MMS e li utilizza da anni, questo ufficio non ha finora ritenuto necessarie indagini proprie. Ci si limita a citare avvertimenti dall’estero. In realtà, tutti i paesi citano solo l’avvertimento della FDA (Federal Drug Administration) americana, che, ad esempio, a tutt’oggi non vede alcun problema nell’approvazione dell’aspartame, che è gravemente dannoso per la salute. Quindi il livello di minaccia non può essere così alto dopo tutto, se non vengono svolte indagini in proprio. In questo avviso sono:

– nessun decesso

– nessuna situazione di pericolo di vita

– nessun danno duraturo

elencati dopo l’assunzione di MMS. Ciò che rimane sono temporanei disturbi del benessere. Si tratta di nausea al vomito e diarrea, come menzionato in ogni libro MMS finora. D’altra parte, ci sono migliaia di storie di successo anche per malattie considerate incurabili. Ciò significa che ognuno deve soppesare le argomentazioni per se stesso.

In breve, il suddetto avviso dell’agenzia federale è in realtà il miglior foglietto illustrativo per MMS/CDS/diossido di cloro. La società Bayer vorrebbe avere un foglietto illustrativo così innocuo per il suo bestseller “Aspirina”. Purtroppo, dice cose così brutte come cambiamenti permanenti dell’emocromo e sanguinamento dello stomaco. Il Dr. Friedrich Hagenmüller della clinica Asklepios di Amburgo stima che il numero di decessi causati dall’effetto collaterale dell’aspirina “sanguinamento dello stomaco” nella sola Repubblica Federale Tedesca sia compreso tra 1.000 e 5.000 persone, con un numero di casi non denunciati che potrebbe essere molto più alto. Inoltre, poiché dubita dell’utilità del “jack-of-all-trades” nel trattamento del dolore, invoca una restrizione commerciale. Con 16.500 morti, il farmaco era tra le prime 15 cause di morte in America nel 2000, secondo Phillip Mimkes (The Aspirin Lie).

Di quali potenziali pericoli stiamo parlando con MMS/diossido di cloro?

I fatti:

– Libro “Guarigione è possibile” Dr. Andreas Kalcker

– Avviso dell’Ufficio federale di valutazione dei rischi BfR

– Clinica di Amburgo: avviso contro l’aspirina

– Studiare Phillip Mimkes

Torna su